This scream in action!

Ed ecco la mostra!

Per ora è visibile solo il visual della produzione dei e delle giovani partecipanti alla Summer School “Creattivism: new sights against discrimination” ma con questa anteprima si annuncia la prima apertura: dal 12 novembre i manifesti contro la discriminazione saranno esposti infatti presso la sede dell’Assemblea Legislativa dell’Emilia – Romagna in via Aldo Moro 50, Bologna.

La Presidente Simonetta Saliera oggi ha ricevuto le cartelle di tutti i lavori in anteprima. Li ha guardati uno ad uno, facendo domande e esprimendo tutto il suo apprezzamento. Apprezzamento che si esprime appieno con questo testo che ci ha inviato poco dopo e che orgogliosamente condividiamo.

“Vivere in una democrazia significa avere un alfabeto comune per quel che riguarda i diritti e i doveri di tutte le persone. Ce lo insegna la nostra Costituzione repubblicana che nei suoi articoli fondamentali afferma come ogni essere umano abbia gli stessi diritti e doveri, come sia compito dello Stato rimuovere ciò che ostacola la realizzazione di questo principio e come nessun* cittadin* possa essere discriminat* in base alle proprie opinioni politiche, credo religioso, sesso, censo, etnia. In sintesi, significa riconoscere agli altri gli stessi diritti che vogliamo riconosciuti a noi stessi. E per farlo si deve essere fermamente contrari a ogni forma di discriminazione, partendo da una capillare formazione culturale, specie dei più giovani, perché sappiano porsi in maniera propositi va verso una società che è per sua natura plurale e pluralista. In questi anni l’Assemblea legislativa regionale dell’Emilia-Romagna è stata al fianco della Scuola di Pace di Monte Sole nelle sue a attività di collaborazione e dialogo tra i ragazzi d’Europa. Una sfida interessante e importante che ha portato centinaia di giovani a visitare uno dei luoghi simbolo dell’orrore nazifascista e, in quella cornice, ragionare sul futuro delle nostre comunità. La mostra vuole essere un punto fermo in un percorso di istruzione e di educazione civica per migliorare la qualità della vita nella nostra comunità”.

Grazie Presidente per il sostegno!

Print Friendly, PDF & Email
Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *