la settimana delle startup anche in Emilia-Romagna

Oltre 200 città europee,  più di 40 paesi, più di 250 regioni coinvolte, innumerevoli giovani imprenditori o aspiranti imprenditori ecc…., tutti impegnati dall’1 al 5 febbraio 2016 per  la Startup Europe Week, iniziativa promossa dalla Commissione europea, dal Comitato delle Regioni e da Startup Europe. Tantissimi gli eventi legati alle startup e al mondo digitale, anche in Emilia-Romagna.  Continua la lettura di la settimana delle startup anche in Emilia-Romagna

Share

Nuovo centro europeo antiterrorismo di Europol

Il centro europeo antiterrorismo (ECTC) rinforzerà la capacità antiterrorismo di Europol, e offrirà agli Stati membri una piattaforma per potenziare la condivisione di informazioni e il coordinamento operativo, in particolare nella lotta contro i combattenti terroristi stranieri, il traffico di armi da fuoco illegali e il finanziamento del terrorismo.
Source: Rappresentanza Comm
Nuovo centro europeo antiterrorismo di Europol

Share

L’alunna si impegna ma può fare di più

Guardando la graduatoria dell’integrità pubblica per i 28 Stati membri dell’Unione pubblicata ieri dalla Presidenza di turno olandese dell’UE, mi sento come quando i miei figli portano a casa un bel 4. “Dovresti avere almeno la sufficienza, ma se proprio non è possibile, impegnati almeno per una insufficienza non grave, recuperabile…”. Insomma, vorrei avere almeno la speranza.
I dati sono relativi al periodo 2012-2014 e la graduatoria vede i paesi scandinavi e l’Olanda saldamente ai primi posti, mentre Bulgaria, Romania e Croazia si contendono l’ultima posizione. L’Italia prende un bel 4,12 e guida l’ultimo quarto della graduatoria…. ma è migliorata negli anni (la speranza quindi possiamo ancora coltivarla?) Continua la lettura di L’alunna si impegna ma può fare di più

Share

Ricordo di Ettore Scola

Da diversi anni Europe Direct Emilia-Romagna collabora con Cinemovel Foundation, di cui Ettore Scola era presidente onorario. La sua morte ha scosso tutti noi. Siamo vicini a Cinemovel Foundation per la grave perdita e vogliamo ricordare Scola riprendendo questo suo cortometraggio che Cinemovel ha voluto diffondere. In soli 8 minuti Scola ci racconta attraverso il cinema la nostra storia, ci fa riflettere sul nostro presente e – forse – capire chi vogliamo essere.

https://www.youtube.com/watch?v=2bxUL8m60jY

Share

Che succede in Polonia? Segni di cedimento democratico preoccupano l’Unione europea

polonia_manifestIl presidente polacco, Andrzej Duda, ha firmato lo scorso 7 gennaio una legge che consentirà al governo di designare i vertici della televisione e della radio pubblica e di intervenire sui contenuti trasmessi. In base alla nuova legge il ministro del Tesoro avrà il potere di assumere o licenziare a piacimento i direttori delle varie reti pubbliche, un compito che finora era svolto da un comitato di garanzia indipendente. Continua la lettura di Che succede in Polonia? Segni di cedimento democratico preoccupano l’Unione europea

Share

Ve la ricordate l’epidemia di Ebola? Che sta succedendo oggi?

Come sempre accade il mondo si allarma improvvisamente per eventi catastrofici di vario genere e poi, altrettanto velocemente, dimentica, complici i media che si influenzano l’un l’altro sia nell’esaltazione quanto nel silenzio sugli eventi che accadono.   Questo è successo anche quando è esplosa la più grande epidemia di Ebola mai registrata da quando la malattia è stata scoperta nel 1976. Continua la lettura di Ve la ricordate l’epidemia di Ebola? Che sta succedendo oggi?

Share

Benvenuti al Nord! …con la terza rivoluzione industriale

Il Nord Pas de Calais è una regione francese, divenuta celebre con il film “Benvenuti al Nord”, una commedia brillante giocata sui pregiudizi verso una regione considerata arretrata. Non a caso il remake italiano di qualche anno dopo era intitolato “Benvenuti al Sud”. Ebbene, nel 2013 il Nord Pas de Calais si è preso la sua rivincita, e l’ha chiamata Rev3. Continua la lettura di Benvenuti al Nord! …con la terza rivoluzione industriale

Share